baldwin filters
filtri Baldwin

Filtri aria Baldwin

Filtri aria Baldwin per motori industriali diesel

filtri aria Baldwin sono un elemento indispensabile per la combustione efficiente dei motori industriali, soprattutto quelli diesel che richiedono una quantità di aria pulita maggiore, circa 750 metri cubi al minuto o più, quelli aspirati circa il 20% in meno,  fino a 15.000 litri d’aria ogni circa 4 litri di carburante.

L’aria pulita, il più vicino possibile al 100%, è un fattore critico per la sopravvivenza del motore ed e’ vitale per le sue performance.

Quasi tutti i filtri utilizzano cellulosa ripiegata (carta) per svolgere il loro lavoro, formulazioni diverse di

  • cellulosa,
  • resine
  • additivi chimici

vengono utilizzati per esigenze specifiche di non infiammabilità resistenza all’umidità.

Baldwin PermaPleat e Baldwin Beading

Baldwin utilizza due metodi sperimentati per separare e stabilizzare le pieghe del filtro.

  • PermaPleat ® e’ un processo di goffratura che costruisce dei divisori tra le pieghe per evitare l’accumulo e garantire un flusso uniforme.
  • Beading  e’ una striscia continua di adesivo intorno alla circonferenza del metallo del filtro, per il bloccaggio delle punte piega e prevenirne il movimento.

La maggior parte dei costruttori di motori per applicazioni industriali, richiede un rendimento minimo iniziale dei filtri di almeno 98,5%. In prima lettura questa cifra potrebbe sembrare molto alta ma va ricordato che la sporcizia, in qualsiasi quantità, può essere molto dannosa per il motore.

Massima efficienza dei filtri aria Baldwin Heavy-Duty Primary Media e Heavy-Duty Secondary Media

La maggioranza dei filtri Baldwin Heavy-Duty ha un’efficienza iniziale molto vicina al 99%.

Man mano che le particelle di sporcizia si accumulano nei mezzi di comunicazione del filtro, rendono più difficile il passaggio delle particelle più piccole aumentandone di fatto l’efficienza durante il funzionamento.

Heavy-Duty Primary Media raggiunge un’efficienza iniziale del 98,5% o superiore con un’ efficienza di accumulazione pari al 99,90%.
Heavy-Duty Secondary Media tipicamente raggiunge un’ efficienza di accumulazione dal 85% al 95%.
I costruttori di motori per applicazioni industriali, inoltre, specificano restrizioni per il “massimo consentito iniziale” che i filtri Baldwin rispettano.