Le più moderne tecnologie a gas consentono il risparmio di energia primaria, l’abbattimento dei costi energetici e la riduzione delle emissioni climalteranti e inquinanti.

Le pompe di calore a ciclo inverso a gas (per produrre sia il caldo che il freddo) e la trigegenerazione sono le soluzioni più immediate ed efficaci per raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione, combattere l’inquinamento atmosfericoincrementare l’efficienza energetica e promuovere l’utilizzo di energia rinnovabile nella climatizzazione degli edifici.

Si tratta di soluzioni tecnologiche moderne, ecologiche ed economicamente vantaggiose che consentono di sfruttare le infrastrutture di trasporto, stoccaggio e distribuzione già esistenti per rendere il gas naturale, e in prospettiva il biometano, parte integrante del processo di utilizzo dell’energia rinnovabile nell’ambiente edificato, in coerenza con gli obiettivi della COP 21 di Parigi.

In particolare, le pompe di calore a ciclo inverso, a gas, consentono un risparmio di energia primaria anche superiore al 40% rispetto a una caldaia a gas convenzionale, ottenuto anche tramite il recupero di energia rinnovabile dall’ambiente esterno. Abbattendo di oltre il 30% il costo operativo del riscaldamento per il consumatore finale e integrandosi facilmente anche negli impianti esistenti, rappresentano inoltre una delle opzioni energetiche più convenienti in assoluto.

La trigenerazione, invece, è una tecnologia che utilizza una fonte energetica primaria , come il gas, per produrre simultaneamente calore ed energia elettrica in prossimità del consumatore con un’efficienza complessiva che può superare il 95% e con un risparmio complessivo di energia primaria anche superiore al 20% rispetto alla produzione separata di calore ed energia elettrica con caldaie e centrali termoelettriche convenzionali.

A ciò si aggiunge una consistente riduzione delle emissioni climalteranti (biossido di carbonio), che possono anche essere azzerate se la pompa di calore e la trigenerazione vengono alimentate con fonti rinnovabili quali biometano e biosyngas ottenuto da impianti Power-To-Gas. Una significativa riduzione o azzeramento si osserva anche nelle emissioni di sostanze nocive per la salute, quali gli ossidi di azoto, particolato e composti gassosi organici.

Energy Solution

Energy Solution

L’azienda con sede a Recco (GE) e partnership in USA e in tutta Europa, dal 2005 sostiene i propri clienti con forniture tempestive, manutenzione e consulenza tecnico-operativa personalizzata, al fine di assicurare le migliori prestazioni per ogni tipo di motore. La conoscenza del mercato internazionale nei settori dell’Oil&Gas, della cogenerazione civile e industriale e degli impianti di processo e di bordo consente ad Energy Solution di essere un valido supporto per la distribuzione e l’assistenza di una vasta gamma di prodotti: motori, gruppi elettrogeni e loro parti di ricambio.

Leave a Reply